Good vibes - Scopri le vibrazioni dei sex toys

Quando parliamo di sex toys e vibrazioni crediamo che funzionino tutti allo stesso modo e che non ci siano differenze.

Care giuggiolə, non è assolutamente così.

Le vibrazioni non sono tutte uguali!

I criteri per giudicare e scegliere un sex toy sono l’ ampiezza e la frequenza della vibrazione, che ci porta a conoscere: 

  • Le vibrazioni rumbly

Le vibrazioni rumbly hanno una frequenza più bassa e un’ampiezza maggiormente accogliente, l’intensità è maggiore e riescono a scendere in profondità.

Un esempio? Se applicate sulla clitoride, le vibrazioni rumbly non si limiteranno a stimolare il solo glande, ma arriveranno anche a radici e bulbi, coinvolgendo l’intera vulva.

Generalmente le vibrazioni rumbly sono quelle più apprezzate, perché riescono a stimolare i tessuti in profondità senza intorpidire le parti del corpo coinvolte.

Come riconoscere un sex toy con vibrazioni rumbly?

Queste vibes sono generalmente prodotte da motori più grandi (come quelli di massaggiatori Wand, vibratori per penetrazione, Rabbit) e ricaricabili.

Emettono un suono più cupo e corposo, come un rullo di tamburi colpiti con delle bacchette grosse e spesso la vibrazione è visibile ad occhio nudo.

  • Le vibrazioni buzzy

Le vibrazioni buzzy viaggiano su una frequenza molto elevata e un’ampiezza ridottissima, sono più superficiali e generalmente vengono prodotte da motori piccoli e alimentati a pile.

Ad esempio, è probabile che un vibratore Bullet o il braccio esterno di un Rabbit siano più buzzy di un massaggiatore Wand.

Come capire se un toy ha vibrazioni buzzy?

Si riconoscono dal rumore generalmente più acuto che producono, soprattutto alle massime intensità, che ricorda un rasoio elettrico da barba.

Quale vibrazione e tipo di piacere scegli?

Non ti resta che curiosare sul nostro shop e provare!